La Storia

Enoitalia è un’azienda vinicola privata, di proprietà della famiglia Pizzolo, originaria delle terre fra Verona e Vicenza. I Pizzolo, sin dalle prime attestazioni documentali famigliari del XIX secolo, sono profondamenti legati tanto all’imprenditoria quanto all’agricoltura: tanto che gli attuali proprietari di Enoitalia, i fratelli Giuliano e Augusto, Floriano e Giorgio, hanno trascorso la loro infanzia nei dei campi, seguendo i passi del padre Giovanni Alberto che sovraintendeva alle attività agricole famigliari.

Qualche anno dopo, nel 1986, hanno acquistato una cantina a Calmasino di Bardolino: dando vita ad Enoitalia.  Fin da allora, l’azienda si è caratterizzata per una costante attività di crescita e sviluppo, sotto la guida di Giorgio Pizzolo, attuale Presidente.

Enoitalia è da anni fra le prime dieci aziende vinicole d’Italia per fatturato ed esporta un 80% della propria produzione in tutto il mondo. L’azienda è protagonista in alcuni mercati di rilievo, quale Canada, Stati Uniti, Germania e Inghilterra.

A coronamento della propria attività, Enoitalia ha indirizzato una parte dell’azienda a speciali progetti di filiera, seguiti da un team di esperti, anche in forza della decennale esperienza in alcuni dei territori vinicoli più vocati d’Italia Si tratta di un investimento nella valorizzazione e conservazione dei patrimoni vitivinicoli, ampelografici, paesaggistici e microeconomici locali.

I Valori

La qualità è al centro di tutto quello che facciamo. Qualità intesa come risultato di ambiziosi progetti di ricerca, resta la base di partenza su cui si innesta la creazione di ogni prodotto. Per decenni abbiamo prodotto vini dalle migliori denominazioni d’Italia, creando strette collaborazioni con piccoli produttori nei territori più importanti e vocati d’Italia.
Il focus di Enoitalia è di offrire i migliori prodotti ai nostri consumatori, e cerchiamo di raggiungere questo obiettivo scegliendo i migliori partner commerciali. Stabilire trasparenti e corrette ci permette di offrire prodotti di qualità e allo stesso tempo di avere un vantaggio competitivo.
Enoitalia è abbastanza grande da consentire economie di scala che garantiscono un percorso di qualità ed una flessibilità di costi, e abbastanza piccola per garantire un rapido processo decisionale.
Analizziamo costantemente nuovi trend anche in altrisettori economici per sviluppare concetti e prodotti innovativi nel settore vinicolo. crediamo nelle idee e ne facciamo dei marchi.
Le persone sono la chiave della costante crescita di Enoitalia. Il lavoro di squadra, l’orientamento ai risultati e la professionalità sono ambizioni condivise, sulle quali si basa la nostra cultura.